Castello di Fosdinovo

Tavola rotonda

Laboratori didattici per ragazzi alla scoperta del Medioevo e della sua cultura. Un viaggio tra storia e archeologia attraverso i luoghi e i personaggi dell’età di mezzo per conoscere le abitudini, i costumi, le mode e le credenze degli uomini e delle donne del passato.

NELLA BOTTEGA DEL MERCANTE
Nel Medioevo il mercante è stato uno dei personaggi più dinamici e rivoluzionari della società. Attraverso le pratiche di scambio e di commercio, percorrendo lunghissime distanze, vendeva e comperava prodotti provenienti da ogni parte del mondo conosciuto. I ragazzi sapranno identificare e collocare nella giusta locazione, tutti i beni di un ipotetico mercante di fine XIII secolo, che giacciono disordinatamente all’interno del suo magazzino?

LA TECNICA DI SPADA
Con spade realizzate in gomma, appositamente studiate per il combattimento simulato tra ragazzi, verranno praticate alcune delle tecniche illustrate nei principali trattati di scherma medievale. All’interno del laboratorio, oltre ad approfondire gli aspetti legati al combattimento e alle tecniche che prevalentemente venivano impiegate nei duelli e nelle battaglie, si tratterà ampiamente di tutto ciò che riguarda il mondo della cavalleria medievale.

UN GIORNO DA SCUDIERO
Che fatica vestire un cavaliere per un giovane scudiero prima di un torneo! Ogni indumento, ogni pezzo dell’armatura deve essere fissato correttamente, se non si vuole che il proprio cavaliere durante un combattimento perda i pezzi che compongono il suo armamentario. Mediante un gioco interattivo verranno affrontati i temi dell’abbigliamento militare e civile del Basso Medioevo prendendo a modello le diverse classi sociali che hanno fatto la storia di quest’epoca.

LO STEMMA DEL CAVALIERE
Sul modello dei grandi blasoni delle nobili famiglie medievali ai ragazzi verrà proposto di cimentarsi nella rappresentazione di un’araldica personalizzata. Si tratta di un laboratorio di disegno dove “ai piccoli nobili” verranno spiegati i significati e gli usi dei simboli araldici medievali, che potranno replicare su un lembo di stoffa da sfoggiare per le grandi occasioni.

IL GIOCO DEL PELLEGRINO
Sulle strade del medioevo per ripercorrere le orme degli antichi pellegrini. Lungo le principali direttrici di viaggio dell’Europa medievale, i ragazzi,incontreranno numerosi imprevisti, alcuni dettati dal caso altri, invece, ispirati ai resoconti dei veri pellegrini dell’Alto e del Basso Medioevo. Ogni città, ogni fiume da guadare, ogni strada da percorrere, ogni persona con cui parlare, saranno occasione di giochi e di approfondimenti.

AI TEMPI DI ROBIN HOOD
Il corpo degli arcieri all’interno di un esercito era formato da uomini ben addestrati. Saper tendere un arco, incoccare una freccia, scagliarla il più lontano possibile senza fallire il bersaglio era il frutto di un duro allenamento. I ragazzi esercitandosi nel tiro con l’arco impareranno le differenze tra le armi utilizzate in battaglia e quelle invece impiegate per scopi venatori, il passaggio dall’uso dell’arco come arma da tiro a quello della balestra, attraverso riproduzioni di oggetti originali rinvenuti durante scavi archeologici.

STORIA VIVA!
Imparare la storia del basso medioevo attraverso la rievocazione in costumi storici. I ragazzi verranno introdotti all’interno del mondo medievale, grazie alla rappresentazione di duelli scenici e alla spiegazione didattica del vestiario in uso nel basso medioevo, andando a captare le differenze tra le varie classi sociali e il loro modo di vivere sia nella vita quotidiana sia in ambito militare. I temi affrontati riguarderanno il mito della cavalleria, le fanterie comunali, nobiltà e plebe.

  • CASTELLO MALASPINA DI FOSDINOVO
    Via Papiriana, 2
    54035 Massa-Carrara
    Carrara
    Italia

    +39 0187 68 00 13
    +39 0187 68 891
    +39 339 88 94 423
    +39 055 26 4288

    info@castellodifosdinovo.it